Con il comunicato 308/AA la Procura Federale con ha cominato altre squalifiche ad allenatori dei portieri non in regola e a prestanome

Questa ulteriore comunicazione della Procura Federale testimonia che per noi la formazione, valorizzazione e il rispetto professionale della figura dell'allenatore dei portieri è l'obiettivo principale.

Continueremo anche in futuro a percorrere questa strada che ci ha portato ad essere il riferimento per gli allenatori dei portieri.

Clicca qui per scaricare e leggere il comunicato della Procura Federale

APPORT - Associazione Italiana Preparatori Portieri di Calcio
Via G.Frescobaldi n.5 - 06012 Citta' di Castello (Perugia)
fax: 0756309850 - email: info@apport.it

Top