In vista della ripresa dell'attività agonistica e formativa vogliamo informare i nostri associati di quanto prevedono le normative

"L'allenatore che partecipa ad allenamenti, camp, stage di società per cui non è tesserato è passibile di denuncia e deferimento per doppia attività rischiando fino a 12 mesi di squalifica. Coloro che volessero prendere parte a tali attività devono essere dimissionari con modulo che si scarica dal sito del settore tecnico, oppure esonerati dalla società, oppure ancora la società di appartenenza gli abbia fatto avere una lettera di consenso in carta intestata e firmata dal presidente o da chi è preposto a fornire tale consenso."

Dopo il 1 luglio decade il tesseramento e tale norma fatto salvo il caso in cui si abbia un contratto pluriennale o se ne sia firmato uno nuovo per la stagione successiva.

 

APPORT - Associazione Italiana Preparatori Portieri di Calcio
Via G.Frescobaldi n.5 - 06012 Citta' di Castello (Perugia)
fax: 0756309850 - email: info@apport.it

Top