update

 IL PENSIERO DEL NOSTRO PRESIDENTE SUI CORSI CENTRALI DI PREPARATORE DEI PORTIERI

Ciao a tutti i soci, leggo parecchi commenti corretti altri meno al riguardo del corso centrale di Coverciano e dell'obbilgatorietà della figura del preparatore dei portieri perciò vorrei fare chiarezza.
Il fatto di questo aumento spropositato rispetto al passato ma non certamente rispetto ali altri paesi europei, è sicuramente un deterrente alla partecipazione.
La FIGC ha voluto questo incremento di costo e APPORT nella mia persona ha già evidenziato al Settore Tecnico quanto si penalizzante un costo di base del genere a cui vanno sommate poi le spese di trasferta e soggiorno per partecipare alle lezioni, alle sessioni di tirocinio e agli esami.
Già da un paio di anni APPORT sta cercando di far passare l'obbligatorietà del preparatore dei portieri nelle squadre professionistiche e successivamente quando i numeri lo consentiranno anche in quelle dilettantistiche.
In questi ultimi 2-3 anni stiamo assistendo ad un fenomeno inconcepibile che toglie credibilità alla nostra figura. Portieri che fino al 30 giugno erano in campo dal 1 luglio diventano allenatori dei portieri azzerando la professionalità di chi per anni ha allenato, frequentato corsi e conseguito patentini.
Adesso la Federazione non può più avere alibi, se vuole che questi corsi continuino ad avere un seguito di partecipanti deve rendere obbligatoria la figura del prepratore dei portieri qualificato nelle squadre professionistiche, perche non esisite che un tecnico investa una cifra simile e poi come molto spesso accade l'amico dell'amico senza alcuna qualifica trova sempre posto.
Inoltre L'UEFA richiede già da qualche anno la figura del tecnico dei portieri qualificato per le squadre che partecipano alle competizioni internazionali.
Come ho già detto più volte questo è l'obiettivo principale di APPORT.
Lasciatemi chiuere con una considerazione. Alcuni commenti che leggo sono di colleghi che chiedono che APPORT deve fare, deve dire ecc. senza però essere iscrtitti all'associazione.
Chiudo dicendo a costoro che APPORT c'è, è molto viva e attiva e sta facendo .... siate coerenti e fate anche voi la vostra parte!

APPORT - Associazione Italiana Preparatori Portieri di Calcio
Via G.Frescobaldi n.5 - 06012 Citta' di Castello (Perugia)
fax: 0756309850 - email: info@apport.it

Top